*

Logo Koreos

NUOVI CORSI DI ACROYOGA

  • pubblicata il 04/10/2018

L’AcroYoga ha radici Nord-Americane (California e Canada) ed è una disciplina da fare in coppia che combina lo yoga classico, di matrice indiana, con la ginnastica acrobatica


Condividi questa pagina:

L'Acroyoga, é composto da una parte "terapeutica" e da una "acrobatica", un lavoro completo sul proprio corpo, sulla fiducia in se stessi e nell'altro che ha come obbiettivo quello di lasciare profondamenterilassati e divertiti così da riacquisire la sensazione di benessere di quando si era bambini.L'Acroyoga lavora molto sulla propriocezione, quindi, sulle informazioni sensoriali che permettono al corpo di riconoscere la posizione di sé e dellesue parti nello spazio in rapporto al mondo esterno, e il loro movimento.In questa disciplina i ruoli sono tre:-la base (chi sta a terra)-il flyer (chi vola)-lo spotter (chi controlla)I praticanti si scambiano regolarmente di ruolo in modo da acquisire diverse competenze e potersi riposare dopo aver eseguito le figure.Le Asana (posizioni Yoga) vengono eseguite in "volo", sostenuti dalle gambe e dalle braccia della Base che ricevendo il peso del Flyer, ilquale facendo movimenti lenti e dolci su muove da una posizione e l'altra, dando vita a una serie sequenze che si susseguono.Lo spotter, ha la funzione di guida, si assicura che i movimenti siano corretti e aiuta in caso di caduta.Una sessione ben condotta migliora l'elasticità dei muscoli e tendini, aumentando il controllo e la capacità di ascolto del proprio corpo.